sabato, novembre 12, 2011

Nuaq che sognava le oche

eco un libro per bambini dai 6 anni in avanti



Nuaq è una bambina eschimese che ha il dono di sognare le oche.
Voli di oche che incantano il cielo e fanno girare il mondo per il verso giusto. Gli eschimesi lo sanno, e trattano con rispetto i grandi sognatori.
Un racconto garbato, che attraverso illustrazioni poetiche e delicate accompagna piccoli e grandi nel mondo dei miti e dei simboli della cultura eschimese.

Eccovene un assaggio:

Così i genitori di Nuaq lasciarono il villaggio e la bambina restò sola, in
una casa troppo grande per lei. E ogni sera sentiva un peso sul cuore che
non la faceva dormire. Ma già dalla prima notte cominciò a sognare.
Sognava le oche. Volavano a triangolo, perdevano le piume, covavano e
starnazzavano...
Ogni notte i suoi sogni incantavano il cielo e facevano girare il mondo
per il verso giusto. Grazie a Nuaq gli Eschimesi vivevano nell’abbondanza.
Nuaq ce la metteva tutta per sognare. Non solo per il villaggio, ma
anche per rivedere i suoi genitori. Sperava che gli Eschimesi li
perdonassero, così sarebbero potuti tornare a casa.

Ma nonostante le minacce dello sciamano, gli abitanti
del villaggio diedero a Nuaq un’ultima possibilità: avrebbe
provato a sognare ancora per una notte!
Il mattino seguente gli Eschimesi le chiesero:
“Allora? Che cos’hai visto?”
“Ho sognato un’oca!” rispose Nuaq.
“Un’oca sola! Per tutto il villaggio? Non andremo molto
lontano con quella!” Esclamò lo sciamano con disprezzo.
“Meglio di niente!” Gridarono gli Eschimesi.
E partirono a caccia dell’oca.

Quella sera Nuaq, prima di addormentarsi, restò a lungo a contemplare
la luna. Appena chiuse gli occhi, le oche passarono nel cielo dei suoi
sogni. Oche che volavano a triangolo, che perdevano le piume, che
covavano e starnazzavano...
Il mattino dopo gli uomini del villaggio partirono a caccia.
Cadevano oche come fiocchi di neve, interminabilmente.
Nuaq non smise mai di sognare le oche, e gli Eschimesi la trattarono
con il più grande rispetto.
Perché sapevano che chi sogna incanta il cielo e fa girare il mondo per il
verso giusto.


Testo: Hélène Kérillis
Illustrazioni: Nicolas Debon
casa editrice: Kite edizioni
ISBN 978-88-95799-10-0
prezzo 15 euro
si può comprare qui

2 commenti:

  1. Una bella idea da segnare per un regalino per il prossimo Natale.

    RispondiElimina
  2. Vedo che anche tu stai già pensando ai regali per Natale. Ieri io ho comprato il primo.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails